Ricerca

Settore vitivinicolo

In campo vitivinicolo, Angelini Wines & Estates, già Bertani Domains, opera coniugando tradizione e innovazione. Oggi è costituita da 6 cantine, per un totale di 1700 ettari complessivi di terreni, di cui 460 vitati, e una produzione complessiva di circa 4 milioni di bottiglie l’anno.

Nelle tre storiche cantine toscane produce vini di pregio in tre diverse denominazioni d’origine: Brunello di Montalcino a Val di Suga, Vino Nobile di Montepulciano a Tenuta Trerose e Chianti Classico a San Leonino.

Nelle Marche, la cantina Fazi Battaglia, marchio storico del vino italiano, è rinomata per la produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico.

Cantina Puiatti a Romans d’Isonzo (GO) è dedita alla produzione dei grandi vini bianchi del Friuli, mentre Bertani è nota per la produzione dei suoi Amarone della Valpolicella Classico e Valpantena.

Dal 2018 è una Società Agricola, legando così la produzione vinicola esclusivamente ai vigneti di proprietà. Una scelta coraggiosa, che è più di un semplice cambio societario e che spiega l’impegno del gruppo nell’investire e valorizzare il proprio patrimonio viticolo.

Angelini Wines & Estates è un’azienda da sempre vocata a produzioni sostenibili: questa vocazione l’ha spinta ad avviare il percorso che l’ha portata a ottenere la certificazione biologica per Tenuta Trerose a Montepulciano.

ANGELINI WINES & ESTATES IN CIFRE

  1. 6 cantine
  2. 1.700 Ettari complessivi di terreni di cui 460 vitati
  3. 4 regioni Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Toscana, Marche
  4. 100ca dipendenti

Visita il sito