Ricerca

Innovazione

Digital Transformation

L'innovazione è uno dei valori che ispirano le attività di Angelini Industries e rappresenta una guida verso il futuro. Il gruppo incoraggia lo sviluppo e la sperimentazione di soluzioni efficaci e concrete, assumendosi i rischi di business necessari alla crescita dell'impresa.

Digital Innovation

Angelini Industries promuove e diffonde la cultura dell’innovazione tecnologica nella consapevolezza che, in un gruppo industriale diversificato, presidiare le tematiche di innovazione rappresenti un valore aggiunto per tutti i settori di business.

Angelini porta avanti un processo di Open Innovation tramite collaborazioni con partner quali innovation schools, incubatori, system integrator, per migliorare le competenze digitali e alimentare la capacità di creare progettualità innovative. Tra le partnership attivate figurano quella con SMAU, Politecnico di Milano, H-Farm e TAG Innovation School. In particolare, con Talent Garden - oggi la più grande piattaforma in Europa di networking e formazione per l’innovazione digitale, Angelini Industries ha condotto un Digital Transformation Journey rivolto a 100 Manager del gruppo, promuovendo lo sviluppo della cultura digitale all’interno dell’impresa, per aumentare le competenze in materia di innovazione e generare idee concrete da applicare al business. Un percorso che ha portato allo sviluppo di progetti concreti di digital transformation quali ad esempio chatbot e digital workplace.

Innovation Space è il nome dello spazio creato all’interno di Casa Angelini che si propone di accelerare l’innovazione; qui è possibile organizzare demo inerenti i progetti innovativi, organizzare meeting di envisioning per creare, inventare e prototipare nuove idee di business. Innovation Space è uno spazio in continua evoluzione: Espositori Intelligenti, stampanti 3D per sviluppo prototipi e nuovi visori per la Mixed reality tra le funzionalità di prossima implementazione.

Dal Gantt allo Sprint

I principi della metodologia agile cambiano il modo di affrontare progetti e processi. Ne è un esempio il percorso integrato che ha portato allo sviluppo dell'ecosistema digitale di Angelini Industries, formato da tre ambienti integrati tra loro: il digital workplace MyA, il sito web Angelini Industries e la piattaforma dedicata alle attività formative della Angelini Academy.

Le fasi realizzative hanno avuto inizio con una robusta attività di ricerca (learn) delle esigenze degli utenti, e sono state tradotte in pratica durante la fase di definizione (define) che ha generato le user personas, modelli che rappresentano gli utenti, con tutte le loro esigenze e i loro comportamenti. Infine, ricerca e design sono stati prototipati e testati tramite sprint molto rapidi fino ad arrivare a un risultato finale davvero rispondente alle esigenze degli utenti.

Smart Energy Saving

Premio Innovazione SMAU, il progetto è nato con l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica dello stabilimento farmaceutico di Ancona, attraverso un percorso di evoluzione tecnologica che ha permesso di centralizzare tutti i dati di consumo energetico, analizzandoli in maniera automatizzata. E’ stata implementata Victoria, un Robo-Analyst che permette di evidenziare ciò che di più interessante emerge dai dati, intercettando sul nascere consumi anomali e situazioni potenzialmente critiche sugli impianti, oltre che pattern e trend che possono offrire utili spunti di miglioramento. I dati possono essere costantemente monitorati in tempo reale tramite dashboard. Nell’ultima fase di progetto, appena conclusa, è stata sviluppata un’interfaccia di analisi previsionale dei consumi energetici, utilizzando algoritmi di Machine Learning.

Il chatbot nel customer service farmaceutico

Il chatbot Angela è un software basato su Intelligenza Artificiale in grado di interpretare il linguaggio umano al fine di rispondere in modo “intelligente” alle domande di un utente. In particolare, Angela è l'assistente virtuale che supporta il farmacista cliente di Angelini Pharma all'interno di un portale dedicato.

In modo rapido e preciso, si possono recuperare informazioni utili di carattere gestionale, legate a ordini, fatture e promozioni.

L'adozione di Angela ha consentito una riduzione dei tempi, un accesso più facile e immediato ai contenuti digitali del gruppo Angelini e un aumento della soddisfazione dei farmacisti che si relazionano con Angelini.

Le applicazioni digitali nel mondo delle macchine industriali

L’impatto crescente dei Big Data e della loro interpretazione consente, in ambito industriale, di ottenere processi sempre più veloci, flessibili ed efficienti, in grado di produrre articoli di qualità maggiore e a costi ridotti.

Fameccanica, coerentemente con il suo motto “non Stop Innovation”, è parte integrante di questa enorme trasformazione ed ha sviluppato un insieme di Applicazioni Digitali, che aumentano il potenziale dei macchinari grazie alla tecnologia IoT. Le macchine diventano così più competitive: più veloci, “intelligenti”, predittive e auto-regolabili.

Oggi, il portafoglio include 8 Apps che offrono vantaggi in termini di: controllo prestazioni e processi da remoto; maggiore efficienza nei cambi di prodotto da realizzare; gestione e riduzione dei quantitativi di materia prima utilizzata nei processi di produzione; documentazione digitale; risparmio energetico e altro ancora.

Scopri di più sul sito FAMECCANICA DIGITAL https://digital.fameccanica.com/

Programmi di Ricerca e Sviluppo

L'esperienza di Angelini in R&D ha avuto inizio negli anni Sessanta con lo sviluppo di molecole farmaceutiche originali e prosegue grazie a una strategia di investimenti mirati a una costante innovazione in termini di prodotto.

Ricerca e Sviluppo in campo farmaceutico

La Ricerca Angelini ha identificato negli anni principi attivi diventati pietre miliari nella farmacoterapia, come trazodone e benzidamina. 

Attualmente sono attivi programmi per lo sviluppo dei nuovi trattamenti per la popolazione pediatrica
Sono in corso circa 30 studi clinici, che coinvolgono oltre 2.000 pazienti, in 12 stati.
Angelini Pharma annovera collaborazioni pubblico-privato con Università e Centri di eccellenza nazionali e internazionali, e riconosce al networking scientifico un contributo importante nel creare innovazione.  Un esempio virtuoso è rappresentato dalla collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia (GE), famoso nel mondo per i suoi programmi all’avanguardia sulle scienze computazionali e sulla robotica, e con il quale Angelini ha attivato, dal 2013 collaborazioni nell’ambito della ricerca sul sistema nervoso centrale. Altrettanto lungimirante è la collaborazione con il King’s College di Londra nel campo dell’analgesia.

Sistemi innovativi di automazione e robotica

Fameccanica si è affermata come gruppo internazionale di automazione e robotica per la produzione e la logistica dei beni di largo consumo. Sviluppa impianti e tecnologie ad alta produttività e servizi digitali ad alto valore aggiunto, con un approccio continuamente proteso alla sostenibilità, per soddisfare i bisogni di competitività ed innovazione dei nostri clienti. 

Attiva in ricerca e sviluppo, nel corso degli anni ha depositato circa 900 brevetti di cui 500 attivi ad oggi, creando soluzioni innovative nelle tecnologie, nei processi e nei prodotti. 

Dopo avere ricevuto nel 2018, il “Life Best Award” per il proprio progetto Glueless per il supporto al progresso ambientale, di conservazione della natura e del clima, Fameccanica ha iniziato dal 2020 un nuovo progetto co-finanziato dal LIFE Programme of the European Union. Quest’ultimo, noto come Life All-In, è volto all’integrazione del processo di produzione dei materiali che costituiscono i prodotti igienici assorbenti, mirando alla riduzione dei quantitativi di materie prime e dei passaggi lungo la catena di approvvigionamento.

Per maggiori informazioni sul progetto LIFE ALL_IN visita il sito dedicato: https://it.life-all-in.eu (life-all-in.eu):

L’innovazione di prodotto di Fater

L’innovazione è una costante nella storia di Fater, che ha dato vita a prodotti rivoluzionari e concettualmente nuovi nell'arco della sua storia. 

Tra le più recenti innovazioni, figura il progetto Ace Green, dove innovazione significa riduzione degli impatti ambientali sia sul pack che sulla formulazione, con due linee di prodotto innovative e sostenibili.

Confezioni realizzate con carta riciclata certificata FSC, flaconi con 100% plastica riciclata, prodotti a ridotto impatto ambientale, senza microplastiche. Il tutto, con una riduzione del consumo di acqua tra il 95% e il 100% a seconda dello specifico prodotto fra monodose e ricariche.